Ingredienti:

un branzino da 600 grammi
un lime
5 foglie di erba Luisa
un mango
un cucchiaio di salsa di soia
50 grammi di basilico
4 foglie di menta
200 grammi di farina da polenta gialla
olio extravergine d’oliva
sale q.b.
pepe q.b.

Procedimento:

Eviscerare e sfilettare il branzino eliminando la pelle e le spine, quindi, e tagliarlo preparando una fine brunoise.
Sistemare il tutto in una terrina e condire con le foglie di erba Luisa tagliata a julienne, aggiungere il succo del lime, sale, pepe e olio extravergine d’oliva. Coprire bene e lasciare marinare in frigorifero per circa dieci minuti. Sbucciare il mango, eliminare il nocciolo, tagliarlo a concass√® e condire con la salsa di soia.
In un couter ad immersione emulsionare il basilico con la menta e poco olio extravergine d’oliva fino ad ottenere una crema fluida.
In una casseruola preparare la polenta e, a cottura ultimata, stenderne uno strato da 2-3 mm tra due fogli di carta forno. Lasciarla raffreddare e, quindi, ricavarne una figura a proprio piacimento.
In un piccolo coppapasta mettere la polenta sul fondo, poi uno strato di tartarre di branzino, uno strato di mango e di nuovo uno di branzino. Servire.