Ingredienti:

– 400 grammi di spaghettini
– 400 grammi di seppioline
– 100 grammi di pomodori pelati
– vino bianco q.b.
– olio d’oliva q.b.
– prezzemolo q.b.
– sale e pepe q.b.
– aglio q.b.

Procedimento:

Lavare e pulire le seppioline recuperando un sacchetto di nero, quindi tagliarle a quadrettini e, intanto, versare in un tegame l’aglio, l’olio ed il prezzemolo. Far rosolare il tutto ed in seguito irrorare con del vino bianco. Aggiungere poi il nero di seppia ed i pomodori pelati: far cuocere per circa un’ora. Nel frattempo preparare la pasta in abbondante acqua salata, scolarla quand’è al dente, ed infine unirla al sugo di seppioline.